Calendario editoriale

L'organizzazione è la chiave per raggiungere i tuoi obiettivi

Calendario editoriale

Un calendario editoriale è uno strumento il cui scopo è quello di organizzare il contenuto di un sito web e pianificare in anticipo tutti i passi necessari per raggiungere la strategia di content marketing impostata.

È una risorsa fondamentale che dobbiamo avere se vogliamo risparmiare tempo e dare un senso ad ogni post che carichiamo sul blog. 

Inoltre, non si limita solo al blog ma può includere anche le diverse reti sociali che avete. In questo modo, sarete in grado di organizzare la vostra crescita a lungo termine e capire quale valore porta ogni canale alla vostra strategia. In questo modo, manterrai un flusso costante di contenuti e ti risparmierai di dover pensare contro il tempo a nuovi argomenti.

D'altra parte, il calendario editoriale ti aiuterà a creare contenuti diversi. In questo modo, non sarai sorpreso quando scoprirai post simili.

In breve, risparmierete tempo e guadagnerete in strategia. 

Scopri come MyContent può aiutarti a migliorare la tua organizzazione editoriale

Creare un calendario editoriale

I primi passi

Sii chiaro sui tuoi obiettivi

Prima di iniziare a creare contenuti, devi essere chiaro sugli obiettivi che vuoi raggiungere con il tuo blog. Dedicate il tempo necessario a questo punto perché se fissate obiettivi errati, o irrealistici, che non corrispondono alla vostra pagina, il resto del processo crollerà pezzo per pezzo. A questo punto dovresti definire la tua buyer persona, quell’utente ideale che vuoi che faccia parte del tuo pubblico. Inoltre, ti consigliamo di fissare obiettivi intelligenti: raggiungibili, temporanei e specifici.

Stabilire un’agenda annuale

Non preoccuparti, non ti chiediamo di stabilire i contenuti che pubblicherai ogni giorno dell’anno. Tuttavia, è importante che tu segni i mesi chiave per il tuo settore, così come i giorni più rilevanti. In questo modo, sarai in grado di prenderli in considerazione in anticipo e il lettore si renderà conto che ti interessa la tua relazione.

Fai un piano mensile

Anche se questo punto è il più fastidioso, sarà anche quello che ti farà risparmiare più tempo e ti aiuterà a generare contenuti di qualità.

Pianifica il numero di articoli che genererai a settimana. Si consiglia di essere realistici con questo punto, poiché, se si imposta una quantità al di sopra delle proprie possibilità, si ridurrà gradualmente. Non si tratta di scrivere 15 articoli a settimana, ma di essere coerenti. Se il tuo budget e il tuo tempo possono gestire solo 2 articoli a settimana, fissa questo numero nella tua pianificazione mensile.

Una volta che hai il numero di articoli, devi assegnare un argomento a ciascuno di essi. Per fare questo, puoi aiutarti con l’agenda annuale e rivedere i giorni e i mesi che offrono un tema.

Nel fare questo, si raccomanda di includere in ogni articolo il titolo, la parola chiave, il numero di parole e la data in cui deve essere pubblicato.

 

 

 

 

Crea il tuo piano settimanale

Ora è il momento di creare il contenuto che pubblicherai settimanalmente, come stabilito nel tuo piano mensile. 

Quando fai questo, è importante che tu abbia articoli di riserva, per evitare di dover modificare il tuo calendario editoriale all’ultimo minuto. 

Motivi per averlo

Scopri i numerosi vantaggi di un calendario editoriale per organizzare il contenuto della tua pagina web.

Anticipare i contenuti e proteggersi dagli imprevisti

Con un calendario editoriale, avrete un'idea chiara di ciò che pubblicherete ogni giorno. Pertanto, sarete in grado di anticipare la creazione di contenuti. In questo modo, se si verificano imprevisti, avrete già gli articoli da pubblicare. Questo ridurrà notevolmente lo stress. 

Ottimizza il tuo tempo

Grazie a questo strumento, non dovrete preoccuparvi costantemente di possibili argomenti con cui riempire il vostro sito web. In questo modo, sarete in grado di investire quel tempo in altre questioni importanti del vostro blog che normalmente non avevano posto nella vostra agenda.

Mantenere un ritmo costante

Alla nascita di un sito web, è normale avere molte idee. L'ispirazione di solito sboccia in questo periodo. Tuttavia, nel corso del tempo ci sono spesso delle lacune e ci sono settimane in cui la mente si svuota. Con un calendario editoriale, è possibile mantenere costante il flusso di contenuti. 

Contattateci e scoprite come possiamo aiutarvi

La nostra esperienza

Consigli per progettare un buon calendario editoriale

MyContent è formato da professionisti provenienti da diversi rami del mondo digitale. Tutti loro lavorano insieme per creare progetti di qualità che soddisfino i nostri clienti e raggiungano i loro obiettivi. Anche se un calendario editoriale può sembrare un compito semplice che potresti fare da solo, la verità è che è il pilastro su cui si basa la tua strategia di contenuti.

Pertanto, se è fatto in modo errato, non solo non vi farà risparmiare tempo, ma richiederà anche ore di tempo extra per correggere l’approccio. Quindi, è fondamentale che questa risorsa sia sviluppata da un professionista del settore, che sappia qual è il modo per raggiungere i vostri obiettivi e quali sono i passi da fare in ogni fase.  

Questo è il motivo per cui MyContent ha una grande rete di professionisti esperti in UX design, content marketing ed economia comportamentale. Con tutto questo, ogni giorno del calendario editoriale sarà focalizzato sui tuoi potenziali clienti, i loro gusti, bisogni e valori.

  • Conosciamo le esigenze del tuo pubblico
  • Ti aiutiamo a gestire il tuo tempo
  • Ci concentriamo sempre sui tuoi obiettivi 
  • Sviluppiamo la tua intera strategia di marketing
  • Includiamo le tue reti sociali e combiniamo diversi formati.

Domande frequenti

Il calendario editoriale è la stessa cosa della strategia dei contenuti?

Sono due termini che vanno di pari passo, ma non sono la stessa cosa. Una strategia di contenuto è precedente al disegno editoriale. Lo scopo di quest’ultimo è quello di poter organizzare la strategia e pianificarla correttamente. Tuttavia, se non c’è una strategia dei contenuti, il design editoriale ha poco senso.

È possibile creare un calendario editoriale per i social network?

Certamente, un calendario editoriale per le reti sociali è uno strumento molto utile e ti aiuterà, tra l’altro, a sapere quali pubblicazioni hanno generato più reazioni in modo da poterle prendere come esempio e conoscere meglio il tuo pubblico.

Esistono strumenti per creare un calendario editoriale?

Esistono strumenti per creare modelli di calendario editoriale. Inoltre, alcuni di essi permettono di condividere il calendario con il resto del team e fare commenti in tempo reale.

Cosa succede se non mi sono chiari gli obiettivi?

È normale perdersi un po’ a questo punto. In MyContent abbiamo professionisti che possono aiutarti a fissare obiettivi reali e raggiungibili e, allo stesso modo, possono darti le chiavi per raggiungerli.

Cosa comprende un calendario editoriale?

Il calendario editoriale comprende tutti gli articoli programmati e pubblicati, così come tutti gli altri contenuti, come i video di YouTube, i tweet o i post di Instagram. Grazie a questo, tutti i canali del tuo progetto saranno interconnessi e si completeranno a vicenda.

Possiamo aiutarti a scrivere articoli?

Raccontaci un po' del tuo progetto e ti contatteremo il prima possibile.

    Questo sito è protetto da reCAPTCHA et Google. Politica sulla privacy y termini di servizio applicare.