Design UX

Volete raggiungere il vostro pubblico di riferimento senza fallire nel tentativo? L'UX design ti aiuterà a sapere cosa vogliono i tuoi utenti da te e come puoi darglielo.
Progettare con attenzione all'esperienza dell'utente

Design UX

UX, o User Experience, si riferisce al modo in cui gli utenti si relazionano con un prodotto o servizio. In altre parole, come e per quale scopo gli utenti interagiscono con un sito web o un'applicazione. Con questo in mente, l'UX Design cerca di fornire un'esperienza ottimale per il visitatore, che sia guidata dai suoi gusti e bisogni e sia utile e semplice.

L'obiettivo finale è quello di migliorare il processo di interazione del visitatore con la pagina o l'app, facendo in modo che quest'ultima risolva i loro problemi senza fare uno sforzo per l'utente.

Un buon design UX ha una serie di caratteristiche che, combinate insieme, raggiungono questo obiettivo:

Tradotto con www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)

  • Utilità: prima di tutto, il contenuto del design dovrebbe risolvere i problemi e i bisogni del pubblico di destinazione. Pertanto, deve avere un alto valore per l'utente ed essere utile per lui/lei.
  •       Usabilità: poiché l'obiettivo da raggiungere con questa disciplina è un'esperienza ottimale per il consumatore, il design deve essere facile da usare. Un buon design UX cerca il massimo comfort per gli utenti di Internet, evitando loro di dover lottare per soddisfare le loro esigenze.
  •         Disponibilità e accessibilità: la pagina deve essere disponibile per l'utente ogni volta che ha bisogno di usarla. Non appena l'utente cerca di accedervi e non ci riesce, il sito non gli è più utile. Pertanto, è fondamentale assicurarsi che non ci siano link interrotti, che non ci siano errori quando si cerca di entrare nel sito e che sia disponibile per i dispositivi mobili.
  •       Affidabilità: il contenuto che generi deve essere credibile per il tuo pubblico, al fine di ottenere una relazione permanente tra i consumatori e la tua pagina. In questo modo, se proietti credibilità, ogni volta che hanno bisogno di risolvere un problema, verranno al tuo sito web.

Per quanto riguarda i siti web con un buon design UX, Airbnb può servire come esempio. Il sito ha un'interfaccia molto semplice, attraverso la quale l'utente può facilmente navigare nel web e trovare ciò che vuole in modo molto comodo. Questo si ottiene grazie al sistema di ricerca con filtri, un metodo molto efficace per trovare risultati che corrispondono alle esigenze dei consumatori. Inoltre, Airbnb ha - oltre a un design reattivo - un'app per poter accedere da dispositivi mobili.

Un altro sito web con un buon UX design è Hunter, la marca di stivali. Questo, tra le altre cose, ti reindirizza al sito web del tuo paese senza che tu debba farlo, semplicemente rilevando la tua posizione.

Scopri come MyContent può aiutarti a migliorare la tua esperienza utente

Tipi di UX

Dove iniziare a progettare

L’UX design offre diverse modalità.

  • Interaction design: L’interaction design crea interfacce basate sul modo in cui gli utenti e la tecnologia si relazionano tra loro. Si basa sull’uso di parole semplici, rappresentazioni visive usate con logica e sull’uso di oggetti fisici per l’interazione dell’utente con il sistema.
  • Visual design: come suggerisce il nome, il visual design trasforma i dati in oggetti visivi. Lo fa attraverso lo studio dei processi cognitivi, per migliorare l’umore del visitatore e creare sensazioni positive. In questo modo, gioca con il colore, la forma e lo spazio degli elementi.
  • Ricerca dell’utente: dato che l’UX design cerca di risolvere i problemi e le necessità dell’utente, questo ramo è dedicato all’investigazione di ciò che l’utente vuole, al fine di offrirgli qualcosa che soddisfi le sue esigenze.
  • Architettura dell’informazione: decide come organizzare le parti della pagina in modo che i visitatori possano trovare quello che stanno cercando.

Comandamenti del design UX

  1. Semplicità: evitare di menare il can per l’aia per non perdere l’attenzione del visitatore. Quindi, limitati agli elementi necessari.
  2. Facilità: l’interazione del visitatore con la tua pagina deve essere semplice e non richiedere molto sforzo da parte sua.
  3. Trovabilità: per risparmiare il tempo del consumatore ed evitare di rendere la sua ricerca più difficile.
  4. Umanità: mostrare l’identità del vostro marchio ed evitare che l’utente abbia la sensazione di interagire con una macchina, questo influenzerà la sua relazione con il vostro sito web.
  5. Contestualità: far sapere al visitatore dove si trova nel suo viaggio. Non deve mai sentirsi perso.



Come lavoriamo?

Lavorare con MyContent è facile. Scopri come possiamo aiutarti con la tua idea in meno tempo di quanto pensi.

Raccontaci tutto di te

Dicci quali sono i tuoi obiettivi, cosa c'è dietro il tuo progetto e chi vuoi raggiungere con il tuo sito web. Più informazioni ci dai, meglio avremo un'idea di ciò di cui hai bisogno esattamente.

Fase di ricerca

I nostri professionisti studieranno attentamente il tuo caso per trovare il modo migliore per raggiungere il tuo pubblico di riferimento e raggiungere i tuoi obiettivi professionali.

Start-up

Una volta che il team ha fatto il processo di ricerca, vi invieremo una proposta. Una volta che l'avrete accettata, potremo iniziare a lavorare, facendo ogni passo nel modo da voi indicato.

Contattateci e scoprite come possiamo aiutarvi

Come creare un design UX:

Scoprire di cosa hanno bisogno i tuoi clienti

Ricerca

Il resto delle fasi si basano su questo punto, e sarà quello che farà sì che l’UX design sia di qualità e soddisfi gli obiettivi stabiliti. Uno dei passi da fare è stabilire un profilo di utente a cui la pagina web sarà indirizzata. Una volta fatto questo, dovrete studiarli per conoscere i loro bisogni e problemi per risolverli. Da questo, potrete definire l’intenzione comunicativa, se volete intrattenere, informare o raccomandare. Il passo successivo sarà quello di fare un inventario delle risorse informative sui prodotti di cui avrete bisogno per sviluppare il vostro sito. Un altro punto fondamentale è fare delle mappe concettuali con le quali potrete organizzare la vostra mente.

Organizzazione

Qui rappresenterete le possibili strutture dei contenuti in base alle esigenze degli utenti e dei clienti. Infine, dovrai definire i flussi funzionali del sito o dell’app in modo che corrispondano ai flussi reali degli utenti.

Prototipazione

In questa fase si definiscono i servizi e le funzioni che il vostro progetto offrirà, così come le etichette del prodotto. Inoltre, verranno creati prototipi di alto livello per testare l’interattività con i clienti.

Test

Questa fase del processo prevede il test con gli utenti per verificare se le esigenze e i problemi sono stati soddisfatti come previsto.

Design

In quest’ultima fase viene definito il design finale, compresa l’iconografia, la tipografia e lo stile finale.

Strumenti:

Alcune raccomandazioni per iniziare.

Ci sono molti strumenti dedicati a diverse parti del processo, e sono abbastanza utili. Imparare ad usarli fa una grande differenza.

  • In visione: grazie a questo strumento di prototipazione, è possibile condividere e commentare un progetto in tempo reale con il cliente. Con la versione di prova, è possibile testare fino a cinque progetti. 
  • Origami: di proprietà di Facebook, permette di creare mockup per app come Instagram. Si integra con Apple Quartz Composer ma è compatibile con Android. Ha plugin per Photoshop e Sketch. Offre anche tutorial, video e guide per facilitare la vostra esperienza.
  • Pixate: è un altro strumento di prototipazione che offre test di animazioni, wireframes e progetti interattivi per cellulari.
  • Pop app: la grande caratteristica di questa piattaforma è che ti permette di fotografare gli schizzi dal tuo cellulare e renderli interattivi.
  • Flinto: con Flinto potrete fare transizioni di elementi in modo più semplice, veloce e comodo.
  • Plant: vi offre una bacheca per mettere in contatto i designer tra loro, invitarli ai vostri progetti e sincronizzare le modifiche tra loro.

Domande frequenti sulla scrittura di articoli

Perché è importante l’esperienza dell’utente?

Sviluppando strategie basate sull’esperienza dell’utente, prevediamo che l’utente raggiunga gli obiettivi che abbiamo fissato. In questo modo, facciamo sentire l’utente a suo agio quando interagisce con il nostro sito web. Inoltre, saremo in grado di soddisfare le loro esigenze e necessità.

Quando si dovrebbe implementare l’UX?

È consigliabile farlo in tutte le fasi del processo. Così, tutti i passi che facciamo saranno finalizzati a soddisfare le esigenze del vostro pubblico di riferimento. Tuttavia, non è mai troppo tardi per implementare l’UX design nel tuo progetto.

Cosa posso trasformare il mio sito web per migliorare l’UX?

Ci sono diversi modi semplici per migliorare l’UX del tuo sito web. Per esempio, si raccomanda che il tono sia lo stesso su tutte le pagine e i post. Inoltre, tutti dovrebbero essere integrati nelle voci di menu. Inoltre, controlla il numero di CTA sulle tue pagine, i moduli di contatto, il tempo di caricamento o la leggibilità.

Quali benefici può portare l’UX al tuo sito web?

Tra le altre cose, ridurrai i costi, aumenterai il tuo traffico, aumenterai le vendite, migliorerai il posizionamento del tuo sito nei motori di ricerca e la soddisfazione degli utenti.

Parlaci del tuo progetto

Raccontaci un po' del tuo progetto e ti contatteremo il prima possibile.

    Questo sito è protetto da reCAPTCHA et Google. Politica sulla privacy y termini di servizio applicare.